Creato da Ile.86 il 2019-04-05 13:17:04.

Eterocicli Aromatici

user profile photo
Ile.86 - 2 post
Scritto il 04/05/2019 at 13:17:04 Quote

Ciao a tutti
vi chiedo gentilmente di confermarmi se quanto dico è giusto, perchè non riesco a capire cosa il libro dice.

Leggendo degli eterocicli aromatici alla spiegazione della pirimidina il libro scrive: Anche la pirimidina è analoga al benzene ed ha due atomi di idrogeno in un anello insaturo a sei termini. Entrambi gli idrogeni sono ibridizzati sp2, ed ognuno contribuisce con un elettrone al sistema aromatico pi greco.

Una cosa simile la scrive dell'imodazolo, però in questo caso, dopo aver scritto che ha due idrogeni, inizia la nuova frase dicendo che i due azoto sono ibridi sp2 e contibuiscono all'aromacità, uno con un solo elettrone e l'altro con la coppia di elettroni non condivisa.

Il dubbio che mi è sorto inizialmente è stato "ma dove sono e perchè gli idrogeni sono ibridizzati sp2?". Successivamente però ho pensato che ci sia un errore di stampa, ma essendocene due e uguali per giunta, ho continuato a credere di non capire io questi orbitali. Mi sono poi ricreduta ragionando sugli orbitali e sono arrivata alla conclusione che si tratta davvero di due errori uguali di stampa, in quanto, sia i 2 N della pirimidina sia i due dell'imidazolo hanno i requisiti giusti per delocalizzare gli elettroni nell'anello aromatico.

Sbaglio forse?

Grazie a chiunque sia così gentile da confermare o smentire (e spiegarmi di conseguenza cosa c'è di sbagliato) il mio pensiero!


Nessuno ha ancora risposto. Puoi essere tu il primo.
forum ver.0.1.10. © fc