Quiz di Fisiologia umana. Esito scheda

Quiz progettati in modo specifico per gli studenti di Fisiologia Generale e Fisiologia Umana, che permettono di valutare le conoscenze della disciplina. Il livello di difficoltà è modulato per essere quanto più simile a un esame Universitario di Fisiologia, tuttavia le domande proposte possono servire come forma di ripasso o di auto-valutazione.

This is the under description banner C
Statistiche: Corretta : 53%, errata: 12%, bianca: 35%

A livello del plasma, la variazione di concentrazione dei soluti osmoticamente attivi, a cosa può portare?

Argomenti inerenti: sangue

Soltanto shock ipotonico per i globuli rossi.

A shock isotonico delle piastrine.

Ad alterazioni dello stato isotonico del globulo rosso, con possibili shock iso- e ipotonici.

A shock ipotonico dei globuli bianchi.

Statistiche: Corretta : 41%, errata: 38%, bianca: 21%

Che tipo di recettore è associato all'insulina?

Argomenti inerenti: insulina

Proteina G.

Transmembrana.

Recettore voltaggio-dipendente.

Recettore canale.

Statistiche: Corretta : 54%, errata: 26%, bianca: 20%

Il riassorbimento del calcio, in quale distretto anatomico avviene?

Argomenti inerenti: omeostasi

Nello stomaco, a patto che il cibo introdotto nella dieta sia povero in fosforo.

Nel muscolo liscio, che essendo più semplice può ospitare i sistemi di riassorbimento.

Nel duodeno, da un sistema attivo di controtrasporto.

Nel rene, dove viene quasi totalmente riassorbito.

Statistiche: Corretta : 51%, errata: 22%, bianca: 28%

Qual è la definizione corretta di forza elettrochimica?

Argomenti inerenti: trasporto passivo, forza elettrochimica

È la forza derivante dall'analisi della forza chimica e della forza elettrica. Va inquadrata nel vasto campo dei trasporti di membrana passivi.

È la forza derivante dalla risoluzione del debole campo elettrico che si genera a livello della sinapsi.

È l'unica forza che è responsabile del trasporto attivo, in quanto la sua genesi è da ricercare nella scissione delle molecole di ATP (componente chimica) e nella successiva generazione di cariche elettriche (forza elettrica).

È una forza attiva, ma il suo campo di applicazione è attualmente limitato alla genesi di ATP.

Statistiche: Corretta : 47%, errata: 20%, bianca: 33%

Le leptine, sono degli ormoni che modulano:

Argomenti inerenti: alimentazione, leptine

La biosintesi di NADPH.

L'appetito.

La fase ultima della digestione.

La richiesta di ATP.

Statistiche: Corretta : 65%, errata: 11%, bianca: 24%

Un ormone può influenzare la cellula stessa che lo ha secreto?

Argomenti inerenti: ormoni

Si, ma soltanto a livello embrionale e nei primi due mesi di vita.

No.

No, anche se questo meccanismo avviene soltanto negli organismi meno evoluti.

Si, nel caso delle ghiandole autocrine.

Statistiche: Corretta : 63%, errata: 11%, bianca: 26%

Le proteine plasmatiche possono trasportare dei messaggeri?

Argomenti inerenti: proteine plasmatiche

No, le proteine plasmatiche portano soltanto piccoli frammenti di DNA.

Si, ma i messaggeri trasportati dalle proteine plasmatiche reppresentano esclusivamente molecole ad altissimo peso molecolare.

Si, alcuni messaggeri vengono trasportati dalle proteine plasmatiche.

No, le proteine plasmatiche trasportano esclusivamente farmaci.

Statistiche: Corretta : 33%, errata: 46%, bianca: 22%

Quando il muscolo è a riposo, a livello del sarcomero ,quale affermazione è corretta?

Argomenti inerenti: sarcomero, contrazione muscolare

Il calcio si lega all'actina e favorisce il distacco dalla miosina.

Il calcio si lega alla tropomiosina che, a sua volta, recluta ATP per superare la fase di rigor.

I siti di aggancio per la miosina, a livello dell'actina, sono liberi.

I siti di aggancio per l'actina, a livello della miosina, sono liberi.

Statistiche: Corretta : 64%, errata: 18%, bianca: 18%

Come può essere classificato un carrier?

Argomenti inerenti: membrana cellulare, comunicazione cellulare

Una proteina trasmembrana.

Una proteina intermembrana.

Una particolare proteina G.

Una proteina accesoria.

Statistiche: Corretta : 66%, errata: 13%, bianca: 22%

Che tipo di evento è rappresentato dalla contrazione del sarcomero?

Argomenti inerenti: contrazione muscolare, sarcomero

I sarcomeri sono presenti esclusivamente nel muscolo cardiaco che, pur essendo striato, presenta una contrazione non dipendente dal SNC. Per questo motivo è una contrazione involontaria.

Normalmente volontario, cioè sotto il controllo del sistema nervoso centrale. In alcuni casi il SNC non interviene, ad esempio durante la contrazione per riflesso di un muscolo.

È sempre un evento che dipende dalla volontà, e quindi regolato dal sistema nervoso centrale.

I sarcomeri sono presenti esclusivamente nel tessuto liscio, di conseguenza è un evento involontario.

quiz ver.2.0.0. © fc