Cobaltoterapia

Tavola dei contenuti: Funzionamento - Limiti della cobaltoterapia

La cobaltoterapia è un approccio radioterapico utilizzato per il trattamento di alcuni tumori.

Funzionamento

I cobaltoterapici sfruttano la capacità di un isotopo del cobalto, elemento presente in natura, di emettere raggi gamma da dirigere verso le cellule neoplastiche. L'irradiazione con i raggi gamma, ed in genere con qualsiasi forma di radioattività, danneggia le cellule tumorali impedendo la crescita del tumore. A seguito dell'irradiazione è comunque possibile che anche parte del tessuto sano risulti danneggiato.

Limiti della cobaltoterapia

La tecnica radiologica moderna sta, progressivamente, sostituendo la cobaltoterapia a favore di metodi più sicuri ed efficaci come la gamma knife. Il cobalto, infatti, può non essere sufficiente per trattare tumori estesi o particolari e risulta poco versatile per le neoplasie confinate a piccole zone del tessuto.

Pagine simili

Commenti alla pagine

No comments for this page
wiki ver.... ©