Quiz di Citoistochimica. Esito scheda

Quiz completi di citochimica e istochimica, per i corsi di laurea triennali, magistrali e per le abilitazioni.
This is the under description banner C
Statistiche: Corretta : 23%, errata: 36%, bianca: 41%

Quale tecnica si utilizza per la visualizzazione delle guaine mieliniche?

Argomenti inerenti: microscopia ottica

Metodo di riduzione standard.

Reazione PAS.

Argentometria.

Metodo di Marchi.

Statistiche: Corretta : 45%, errata: 15%, bianca: 41%

Che molecole sono utilizzate nella Reazione PAS?

Argomenti inerenti: microscopia ottica

Acido periodico e fucsina acida.

Acido periodico e reattivo di reattivo di Schiff.

Reattivo di Schiff e allume di potassio.

Acido periodico e fucsina basica.

Statistiche: Corretta : 30%, errata: 31%, bianca: 38%

Durante una indagine in microscopia, l'operatore si rende conto che - osservando al microscopio - la fissazione non è andata a buon fine. Cosa è possibile fare?

Argomenti inerenti: microscopia ottica

Se il campione è stato incluso è necessario sparaffinarlo e ritornare alla fissazione con la serie decrescente di alcoli per l'idratazione e la fissazione. Se non è stato incluso basta rimetterlo in fissativo.

Il campione è compromesso poiché l'autolisi cellulare o l'attacco di patogeni ha distrutto le strutture cellulari osservabili.

Il campione è incluso, ma tagliato attraverso l'ultramicrotomo che garantisce una risoluzione del preparato maggiore.

Se il campione non è stato incluso si utilizza un medium di inclusione particolare.

Statistiche: Corretta : 51%, errata: 11%, bianca: 38%

Cosa si intende per diafanizzazione?

Argomenti inerenti:

La tendenza dell'ematossilina a essiccare un preparato.

Il processo di schiarimento di un campione.

Il viraggio acido dell'eosina.

L'aggancio del preperato al vetrino portaoggetti.

Statistiche: Corretta : 49%, errata: 22%, bianca: 29%

In un campione, è possibile evidenziare le proteine?

Argomenti inerenti: microscopia ottica

Si, attraverso il metodo di colorazione delle proteine.

In genere, è possibile differenziare le proteine a catena laterale idrofoba.

No, le proteine sono troppo complesse per essere analizzate.

Si, soltanto previa estrazione per purificazione/centrifugazione.

Statistiche: Corretta : 35%, errata: 25%, bianca: 40%

Attraverso quale tecnica è possibile evidenziare i mucopolisaccaridi acidi?

Argomenti inerenti: microscopia ottica

Reazione alcian blue.

Reazione ematossilina-emallume.

Test di Tollens.

Concentrazione critica del bario chimico.

Statistiche: Corretta : 46%, errata: 14%, bianca: 40%

Cos'è l'aberrazione cromatica?

Argomenti inerenti: microscopia ottica

La presenza di artefatti nella microscopia ottica dovuta a difetti nelle lenti.

Il fallimento dei metodi di colorazione.

La presenza di tessuti che non necessitano di colorazione.

La presenza di cellule disgregate nel campione.

Statistiche: Corretta : 35%, errata: 30%, bianca: 36%

Come si classificano i fissativi in base all'azione sulla cellula e sul tessuto?

Argomenti inerenti: microscopia ottica, fissativi

Fissativi coagulanti e fissativi non coagulanti.

Fissativi per il nucleo e fissativi generici.

Fissativi acidi e fissativi fortemente acidi.

Fissativi a rapida azione e fissativi a lenta azione.

Statistiche: Corretta : 41%, errata: 20%, bianca: 39%

Un vetrino con un campione ben diafanizzato, corrisponde a:

Argomenti inerenti: microscopia ottica

Un campione che è ben colorato.

Un campione fissato in modo ottimale.

Un campione che può essere visto in modo ottimale al microscopio ottico.

Un campione che, per la particolare morfologia cellulare, può essere visto a occhio nudo.

Statistiche: Corretta : 20%, errata: 23%, bianca: 57%

Attraverso il metodo di Marchi è possibile visualizzare il preparato in microscopia elettronica?

Argomenti inerenti: microscopia ottica

Si, perché il colorante è a base di osmio.

Si, ma il protocollo deve essere adattato per l'utilizzo dell'ossido di osmio.

Si, perché il colorante è a base di piombo.

No.

quiz ver.2.0.0. © fc