Scheda di Fisiologia umana

Quiz progettati in modo specifico per gli studenti di Fisiologia Generale e Fisiologia Umana, che permettono di valutare le conoscenze della disciplina. Il livello di difficoltà è modulato per essere quanto più simile a un esame Universitario di Fisiologia, tuttavia le domande proposte possono servire come forma di ripasso o di auto-valutazione.


fud
Statistiche
Corretta : 65%, errata: 20%, bianca: 15%

Qual è la più piccola unità funzionale del sistema nervoso?


Argomenti inerenti: sistema nervoso

Il neurone.

La sinapsi.

L'assone neuronale.

La cellula dendridica.

Statistiche
Corretta : 58%, errata: 18%, bianca: 24%

Quali sono le sub-unità della proteina G?


Argomenti inerenti: proteina G

Le proteine G ad altissimo peso molecolare presentano almeno quindici sub-unità.

Sono quattro: alpha, beta e due isoforme di gamma.

La proteina G non presenta sub-unità.

Sono tre: alpha, beta e gamma.

Statistiche
Corretta : 63%, errata: 20%, bianca: 17%

Nel tessuto cardiaco umano quali sono i principali tipi di cellule mediante le quali è possibile la contrazione del muscolo?


Argomenti inerenti: cuore, contrazione cardiaca, cellule pacemaker

Cellule miogeniche e cellule connettivali.

Cellule gliate e cellule del sarcomero.

Cellule pacemaker e cellule di lavoro.

Cellule muscolari striate che si intrecciano alle cellule muscolari involontarie.

Statistiche
Corretta : 50%, errata: 28%, bianca: 22%

A livello della giunzione neuromuscolare, qual è il destino dell'acetilcolina, il neurotrasmettitore che trasmette l'informazione tra il motoneurone e la placca?


Argomenti inerenti: Sistema muscolare, sistema nervoso

È trasformato in glutammato.

È riciclato.

È degradato in acetato di sodio.

È metabolizzato nel ciclo glicolitico.

Statistiche
Corretta : 47%, errata: 26%, bianca: 26%

Quale definizione, riguardante il potenziale graduato, è più corretta?


Argomenti inerenti: sistema nervoso, potenziale graduato

Il potenziale graduato viene generato da un potenziale di azione.

Una cellula eccitabile è capace di autogenerare i potenziali graduati chiudendo i canali del magnesio.

Il potenziale graduato, a differenza del potenziale d'azione, si trasmette gradualmente in tratti abbastanza lunghi.

L'applicazione di un singolo potenziale graduato, di norma, non è capace di generare un potenziale d'azione.

Statistiche
Corretta : 49%, errata: 17%, bianca: 33%

L'immissione di paratormone (PTH), determina:


Argomenti inerenti: omeostasi

Un'azione ipercalcemizzante, poiché aumenta la sensibilità dei trasportatori del fosforo nello stomaco.

Un'azione di natura ipercalcemizzante, giacché aumenta il riassorbimento renale e dall'osso.

Un'azione ipoglicemizzante, poiché aumenta l'apposizione del fosforo nell'osso.

Un aumento della glicemia.

Statistiche
Corretta : 52%, errata: 26%, bianca: 22%

Il sarcomero può rompersi?


Argomenti inerenti: sarcomero

Si, ma esclusivamente in fase di estensione, mai quando si contrae.

No, una proteina chiamata "nebulina" impedisce la rottura del sarcomero.

No. Il sarcomero è capace esclusivamente di contrarsi e, di conseguenza, la rottura non è fisicamente possibile.

Si, se viene sollecitato oltre un determinato carico, potrebbe rompersi.

Statistiche
Corretta : 32%, errata: 19%, bianca: 49%

In un circuito neuronale di tipo riverberante, le informazioni nervose, come si organizzano?


Argomenti inerenti: sistema nervoso

In una sequenza di neuroni, detta "in parallelo".

In una fitta rete, fortemente diramata, che può riportare le informazioni anche nei neuroni precedentemente coinvolti.

In un circuito sempre formato da cinque neuroni, che assume una forma circolare.

In una sequenza a binario, con corti neuroni, che trasmette una doppia copia delle informazioni nervose più importanti, come quelle che regolano il controllo della respirazione.

Statistiche
Corretta : 67%, errata: 18%, bianca: 14%

Il lavoro svolto dalla pompa sodio/potassio è responsabile:


Argomenti inerenti: trasporti di membrana

Del mantenimento del gradiente elettrochimico del sodio e del potassio, limitatamente ai luoghi dove la pompa è presente, in altre parole esclusivamente delle cellule neuronali.

Del gradiente elettrochimico del sodio e del potassio.

Del mantenimento del pH cellulare.

Del mantenimento del gradiente osmotico del sodio e del potassio, soltanto a livello dell'eritrocita.

Statistiche
Corretta : 69%, errata: 16%, bianca: 16%

Il corretto funzionamento della pompa sodio/potassio dipende, in prima analisi, da:


Argomenti inerenti: pompa sodio/potassio

È necessario soltanto l'ATP ed il potassio. Il sodio, essendo presente in concentrazione quasi inapprezzabile a livello della cellula, non concorre in alcun modo al corretto funzionamento della pompa.

Dalla presenza di sodio e potassio. Se non è disponibile ATP, la pompa funziona come un trasportatore passivo e, di conseguenza, più lentamente.

Dalla presenza di ATP, sodio e potassio.

Dalla presenza di ATP e sodio. Il potassio, in quanto presente in gran concentrazione a livello cellulare, non è necessario.

quiz ver.1.2.4. © fc