Scheda di Fisiologia umana

Quiz progettati in modo specifico per gli studenti di Fisiologia Generale e Fisiologia Umana, che permettono di valutare le conoscenze della disciplina. Il livello di difficoltà è modulato per essere quanto più simile a un esame Universitario di Fisiologia, tuttavia le domande proposte possono servire come forma di ripasso o di auto-valutazione.

Scarica l'ebook in "110 domande di Fisiologia Generale - parte prima" in PDF

fud
Statistiche
Corretta : 47%, errata: 27%, bianca: 26%

Nel torrente sanguigno è possibile rilevare un ormone non legato al suo trasportatore?


Argomenti inerenti: Ormoni

Si, è possibile.

No, non è mai possibile.

Soltanto se l'ormone è lipofilo.

Soltanto se l'ormone non è steroideo.

Statistiche
Corretta : 60%, errata: 20%, bianca: 20%

Secondo il modello dei ponti trasversali, in un sarcomero, quale molecola chiude il sito di aggancio per la miosina?


Argomenti inerenti: Sistema muscolare

Il calcitriolo.

La troponina A.

La tropomiosina.

La pseudoamina A.

Statistiche
Corretta : 65%, errata: 13%, bianca: 22%

In un sarcomero, il legame del calcio con la troponina è di tipo:


Argomenti inerenti: Sistema muscolare

Irreversibile.

Irreversibile, soltanto nel muscolo volontario.

Reversibile, ma soltanto dopo un aumento di temperatura del sarcomero.

Reversibile.

Statistiche
Corretta : 50%, errata: 27%, bianca: 22%

Il sarcomero può rompersi?


Argomenti inerenti: sarcomero

No. Il sarcomero è capace esclusivamente di contrarsi e, di conseguenza, la rottura non è fisicamente possibile.

No, una proteina chiamata "nebulina" impedisce la rottura del sarcomero.

Si, ma esclusivamente in fase di estensione, mai quando si contrae.

Si, se viene sollecitato oltre un determinato carico, potrebbe rompersi.

Statistiche
Corretta : 49%, errata: 25%, bianca: 26%

Per quanto riguarda il trasporto passivo di una molecola, limitatamente alla componente della forza chimica:


Argomenti inerenti: potenziale di membrana, forza chimica, trasporto passivo

Il potenziale di membrana è ininfluente, quando la molecola si avvicina alla membrana si ha una parziale depolarizzazione della stessa con una conseguente virata verso la neutralità.

Il potenziale di membrana è sempre positivo.

È opportuno tenere in considerazione il potenziale di membrana.

Il potenziale di membrana vale in tutte le cellule, ad esclusione di quelle del tessuto muscolare striato.

Statistiche
Corretta : 72%, errata: 8%, bianca: 20%

La somma di più potenziali graduati può generare un potenziale d'azione?


Argomenti inerenti: potenziale graduato

No, la cellula deve dapprima inserire nella membrana, che normalmente non conduce elettricità, alcune proteine chiamate "elettrine".

Si, se la loro sommazione, spaziale o temporale, raggiunge il valore soglia della cellula.

In genere, nella maggior parte delle cellule eccitabili, bastano soltanto due potenziali graduali per la genesi del potenziale d'azione.

Si, soltanto quando la cellula allontana, spostando sul versante interno, le cosiddette "elettrine".

Statistiche
Corretta : 61%, errata: 23%, bianca: 16%

Il trasporto passivo:


Argomenti inerenti: trasporto passivo

È un trasporto che non richiede energia, generalmente più veloce ed efficiente del trasporto attivo.

È un trasporto che non richiede energia ma la direzione del trasporto è limitata dal gradiente di concentrazione interno ed esterno del sistema.

È un trasporto che non richiede energia, la direzione del trasporto è limitata dal fatto che è possibile trasportare (per l'effetto attrattivo), molecole da zone a bassa concentrazione verso zone ad alta concentrazione.

È un trasporto che non richiede energia soltanto se il verso di trasporto va dall'interno della cellula verso l'esterno.

Statistiche
Corretta : 41%, errata: 36%, bianca: 23%

L'ossitocina è un ormone ipofisiario?


Argomenti inerenti: sistema riproduttivo, ormoni

No, è sintetizzato dalla neuroipofisi.

No, è secreto dall'amigdala.

Si.

No, è secreto dall'ipotalamo.

Statistiche
Corretta : 42%, errata: 21%, bianca: 36%

Esiste una relazione tra la legge di Fick ed il flusso netto?


Argomenti inerenti: trasporto passivo, flusso netto

Si, al calcolo del flusso netto si può applicare la legge di Fick.

Si, ma si deve aggiustare l'equazione tenendo in considerazione la dimensione del nucleo che attrae maggiormante alcune molecole cariche positivamente.

No, la legge di Fick non entra in gioco nel calcolo del flusso netto.

Si, al calcolo del flusso netto si può applicare la legge di Fick ma questa deve essere privata della variabile che indica il coefficiente di permeabilità della membrana.

Statistiche
Corretta : 41%, errata: 36%, bianca: 23%

A livella di una membrana, si può definire il flusso netto come:


Argomenti inerenti: trasporto passivo

La somma del flusso in entrata e del flusso in uscita.

Un flusso unidirezionale esclusivamente in entrata, da qui il termine "netto".

Un flusso unidirezionale che tiene conto dei movimenti in entrata e in uscita di una molecola.

Il flusso in uscita rispetto ad una molecola campione nell'arco di un'ora.

quiz ver.1.2.4. © fc