Scheda di Fisiologia umana

Quiz progettati in modo specifico per gli studenti di Fisiologia Generale e Fisiologia Umana, che permettono di valutare le conoscenze della disciplina. Il livello di difficoltà è modulato per essere quanto più simile a un esame Universitario di Fisiologia, tuttavia le domande proposte possono servire come forma di ripasso o di auto-valutazione.


fud
Statistiche
Corretta : 63%, errata: 19%, bianca: 18%

Qual è lo ione che, in un contesto di regolazione del volume cellulare, contribuisce maggiormente all'aumento o alla diminuzione della dimensione della cellula?


Argomenti inerenti:

Lo zinco.

Il calcio.

Il sodio.

Il magnesio.

Statistiche
Corretta : 73%, errata: 12%, bianca: 15%

L'unità funzionale del muscolo scheletrico è:


Argomenti inerenti: Sistema muscolare

Il sarcoplasma.

Il sarcomero.

La fibrocellula muscolare.

Il filamento Z.

Statistiche
Corretta : 41%, errata: 31%, bianca: 29%

Per quale motivo la placca, a livello della giunzione neuromuscolare, presenta numerose invaginature?


Argomenti inerenti:

Per modulare in modo migliore la trasmissione del segnale, invaginazioni corte e strette, infatti offrono una resistenza maggiore al passaggio di acetilcolina.

Perché il messaggero acetilcolina può "concentrarsi" nelle invaginazioni e aumentare l'effetto.

Poiché, in questo modo, aumenta la superficie utile per l'espressione dei recettori.

Perché, mediante un veloce aggiustamento muscolare, è possibile "chiudere" le invaginazioni e temporaneamente disattivare la funzionalità della placca.

Statistiche
Corretta : 32%, errata: 46%, bianca: 22%

Quando il muscolo è a riposo, a livello del sarcomero ,quale affermazione è corretta?


Argomenti inerenti: sarcomero, contrazione muscolare

Il calcio si lega all'actina e favorisce il distacco dalla miosina.

Il calcio si lega alla tropomiosina che, a sua volta, recluta ATP per superare la fase di rigor.

I siti di aggancio per la miosina, a livello dell'actina, sono liberi.

I siti di aggancio per l'actina, a livello della miosina, sono liberi.

Statistiche
Corretta : 53%, errata: 26%, bianca: 22%

Che tipo di trasporto è operato da un carrier?


Argomenti inerenti: membrana cellulare, comunicazione cellulare

Unidirezionale: dall'interno della cellula verso l'esterno.

Bidirezionale: dall'interno del nucleo verso il citoplasma, e viceversa.

Bidirezionale: dall'esterno della cellula verso l'interno, e viceversa.

Unidirezionale: dall'esterno della cellula verso l'interno.

Statistiche
Corretta : 80%, errata: 6%, bianca: 15%

Quale ione, a livello del sarcomero, permette la contrazione dello stesso?


Argomenti inerenti: sistema muscolare

Il magnesio.

Il rame.

Il calcio.

Il ferro.

Statistiche
Corretta : 35%, errata: 32%, bianca: 33%

Le proteine plasmatiche in che aliquota sono presenti a livello del tessuto sanguigno?


Argomenti inerenti: Proteine plasmatiche

Circa il 35%.

Oltre il 50%.

Circa il 7%.

Meno dell'0.1%.

Statistiche
Corretta : 37%, errata: 39%, bianca: 24%

Il tono muscolare, rappresenta che tipo di contrazione muscolare?


Argomenti inerenti: tono muscolare

Contrazione massima del muscolo, di natura teorica.

Una risposta riflessa, coordinata da particolari termorecettori sensibili al freddo.

Il tono muscolare rappresenta il livello minimo di impulso, sotto forma di potenziale d'azione, necessario per generare una risposta del muscolo striato coinvolto.

Minima e involontaria.

Statistiche
Corretta : 54%, errata: 26%, bianca: 20%

Il riassorbimento del calcio, in quale distretto anatomico avviene?


Argomenti inerenti: omeostasi

Nel rene, dove viene quasi totalmente riassorbito.

Nel duodeno, da un sistema attivo di controtrasporto.

Nel muscolo liscio, che essendo più semplice può ospitare i sistemi di riassorbimento.

Nello stomaco, a patto che il cibo introdotto nella dieta sia povero in fosforo.

Statistiche
Corretta : 54%, errata: 27%, bianca: 20%

Com'è possibile classificare un trasporto di tipo attivo?


Argomenti inerenti: membrana cellulare, comunicazione cellulare

Attivo di primo grado e attivo debole.

Attivo autonomo e attivo volontario.

Attivo primario e attivo secondario.

Attivo primario, dipendente da ATP, e attivo secondario, dipendente da GTP.

quiz ver.1.2.4. © fc