Scheda di Fisiologia umana

Quiz progettati in modo specifico per gli studenti di Fisiologia Generale e Fisiologia Umana, che permettono di valutare le conoscenze della disciplina. Il livello di difficoltà è modulato per essere quanto più simile a un esame Universitario di Fisiologia, tuttavia le domande proposte possono servire come forma di ripasso o di auto-valutazione.

Scarica l'ebook in "110 domande di Fisiologia Generale - parte prima" in PDF

fud
Statistiche
Corretta : 80%, errata: 6%, bianca: 14%

Qual è il messaggero presente a livello della giunzione neuromuscolare?


Argomenti inerenti: giunzione neuromuscolare

Glutammato.

Acetilcolina.

D-tirosina.

L-dopamina.

Statistiche
Corretta : 60%, errata: 17%, bianca: 23%

Le gap-junctions:


Argomenti inerenti: gap junctions

Sono strutture proteiche che mettono in parziale comunicazioni il citoplasma di due cellule adiacenti.

Rappresentano l'unica struttura capace di trasdurre l'impulso nervoso.

Servono per il passaggio di aria tra due eritrociti ed una cellula a loro vicina.

Sono dei particolari canali voltaggio-dipendenti.

Statistiche
Corretta : 59%, errata: 11%, bianca: 30%

Qual è la differenza tra sommazione spaziale e sommazione temporale?


Argomenti inerenti: sistema nervoso

Si equivalgono.

La sommazione spaziale origina da un motoneurone che innerva un intero tessuto muscolare, la sommazione temporale, invece, agisce su un gruppo di cellule per volta.

La sommazione temporale avviene durante la fase somatica della digestione. La sommazione spaziale avviene soltanto nei motoneuroni che coordinano la contrazione dello stomaco.

La sommazione spaziale è data da più stimoli veicolati contemporaneamente verso una cellula, la sommazione temporale, invece, è data da più stimoli veicolati verso la cellula in un arco di tempo minimo.

Statistiche
Corretta : 50%, errata: 22%, bianca: 28%

Qual è la definizione corretta di forza elettrochimica?


Argomenti inerenti: trasporto passivo, forza elettrochimica

È l'unica forza che è responsabile del trasporto attivo, in quanto la sua genesi è da ricercare nella scissione delle molecole di ATP (componente chimica) e nella successiva generazione di cariche elettriche (forza elettrica).

È la forza derivante dalla risoluzione del debole campo elettrico che si genera a livello della sinapsi.

È una forza attiva, ma il suo campo di applicazione è attualmente limitato alla genesi di ATP.

È la forza derivante dall'analisi della forza chimica e della forza elettrica. Va inquadrata nel vasto campo dei trasporti di membrana passivi.

Statistiche
Corretta : 45%, errata: 22%, bianca: 33%

In una proteina G, qual è la subunità che, a seguito di attivazione, si distacca?


Argomenti inerenti: ormoni, proteina g

La subunità alpha e la subunità theta.

La subunità beta.

La subunità alpha.

La subunità gamma.

Statistiche
Corretta : 46%, errata: 28%, bianca: 26%

Quale substrato energetico utilizza la proteina G?


Argomenti inerenti: proteina G

GTP.

GTP ed ATP, con preferenza per l'ATP.

GTP ed ATP, con preferenza per GTP.

Corpi chetonici.

Statistiche
Corretta : 53%, errata: 29%, bianca: 18%

Secondo il modello dei ponti trasversali, nella fase di contrazione del sarcomero, a quale molecole si lega il calcio?


Argomenti inerenti:

Alla tropomiosina.

Alla troponina.

All'actina.

A una proteina G, anche se ancora non è stata identificata.

Statistiche
Corretta : 54%, errata: 26%, bianca: 20%

Il riassorbimento del calcio, in quale distretto anatomico avviene?


Argomenti inerenti: omeostasi

Nel muscolo liscio, che essendo più semplice può ospitare i sistemi di riassorbimento.

Nel duodeno, da un sistema attivo di controtrasporto.

Nel rene, dove viene quasi totalmente riassorbito.

Nello stomaco, a patto che il cibo introdotto nella dieta sia povero in fosforo.

Statistiche
Corretta : 46%, errata: 20%, bianca: 34%

L'arco riflesso, a quale tipo di controllo limitante è soggetto?


Argomenti inerenti: sistema nervoso

Al controllo inibitorio delle vie controlaterali.

Al controllo dei recettori per le opine.

Al controllo operato dal nucleo caudato.

A nessun controllo, giacché è un evento involontario.

Statistiche
Corretta : 62%, errata: 13%, bianca: 24%

Per quale ragione la proteina G si chiama in tale modo?


Argomenti inerenti: ormoni, proteina g

Poiché è stata scoperta, in ordine temporale, dopo la proteina F.

Poiché è capace di legare a sé il GTP.

La G indica che necessità di un elevato grado di energia di attivazione.

Poiché ha un'attività generale.

quiz ver.1.2.4. © fc