Quiz di Fisiologia vegetale. Esito scheda

Quiz completi riguardanti argomenti di Fisiologia Vegetale, utili agli studenti universitari Biologia, Medicina, e Scienze Naturali. La difficoltà delle domande è modulata per simulare un esame universitario e, per questa ragione, il test proposto può essere utilizzato come forma di autovalutazione oppure di ripasso.
Scarica subito l'e-book 110 domande avanzate di Fisiologia Vegetale - parte prima per valutare le tue conoscenze e studia dal Quaderno di Fisiologia Vegetale.
This is the under description banner C
Statistiche: Corretta : 28%, errata: 18%, bianca: 54%

Lo shikimato è il precursore di quale, importante, classe di molecole?

Argomenti inerenti: metaboliti secondari

Della molecole che fanno parte della parete extracellulare spessa.

Degli antibatterici naturali.

Degli aminoacidi aromatici triptofano, fenilalanina e tirosina.

Delle auxine monosostituite.

Statistiche: Corretta : 38%, errata: 28%, bianca: 34%

La cavitazione derivante da un danno biotico, ad esempio a seguito di rottura meccanica del fusto da parte di un insetto, come può essere classificata?

Argomenti inerenti: acqua e trasporto, stress biotico

Cavitazione per embolia.

Cavitazione esogena.

Stress biotico.

Cavitazione endogena.

Statistiche: Corretta : 24%, errata: 22%, bianca: 55%

Quante sono le conformazioni strutturali delle fototropine?

Argomenti inerenti: fitocromi

Due: a conformazione chiusa risultano essere attive.

Due: a conformazione aperta risultano essere attive.

Tre: aperta, chiusa e inibita.

Tre: aperta, chiusa e legata alla proteina G.

Statistiche: Corretta : 18%, errata: 34%, bianca: 48%

Qual è, generalmente, lo scopo della sintesi dei metaboliti secondari azotati?

Argomenti inerenti: metaboliti secondari, metaboliti azotati

Idiopatia.

Inibizione della crescita di batteri commensali, poiché la maggior parte dei metaboliti secondari sono antibiotici.

Allelopatia.

Promozione della crescita.

Statistiche: Corretta : 30%, errata: 25%, bianca: 45%

L'acido salicilico, nella classificazione come metabolita secondario, appartiene a quale classe?

Argomenti inerenti: metaboliti secondari, fenoli

Ai fenoli.

Agli pseudoalcaloidi.

Agli alcaloidi.

Ai polifenoli.

Statistiche: Corretta : 36%, errata: 26%, bianca: 39%

Uno stress da freddo lieve, ad esempio con temperature inferiori di pochi gradi centigradi rispetto all'optimum, cosa non può determinare?

Argomenti inerenti: stress, stress da freddo

Il rallentamento del metabolismo.

Il rallentamento dell'attività fotosintetica.

La distruzione della membrana.

Il rallentamento dell'attività di alcuni enzimi.

Statistiche: Corretta : 59%, errata: 16%, bianca: 25%

In un contesto relativo a un organismo vegetale, su quale base avviene lo spostamento di acqua?

Argomenti inerenti: acqua e trasporto

In base al potenziale di turgore dello xilema.

In base a potenziali sempre più positivi, che partono dal suolo fino al fusto. Le foglie, trovandosi alla stessa altezza del fusto non hanno bisogno di potenziali positivi.

In base alla differenza di soluti.

In base a differenti potenziali idrici, progressivamente negativi lungo il suolo, la radice, il fusto, le foglie e l'atmosfera.

Statistiche: Corretta : 35%, errata: 14%, bianca: 51%

Lo shikimato è un intermedio che porta alla formazione di quale tipo di metaboliti?

Argomenti inerenti: metaboliti secondari

Costitutivi.

Secondari.

Di riserva energetica.

Primari.

Statistiche: Corretta : 43%, errata: 15%, bianca: 42%

Le antocianine, nell'industria alimentare, per quale scopo sono utilizzate?

Argomenti inerenti: metaboliti secondari

Come anti-acidi.

Come aromatizzanti.

Come regolatori del pH.

Come coloranti.

Statistiche: Corretta : 31%, errata: 24%, bianca: 45%

Quante isoforme di fitocromi, attualmente, si conoscono?

Argomenti inerenti: fitocromi

Esistono almeno trenta sottofamiglie.

Due: A e B.

Almeno 5: A, B, C, D ed E.

Ogni famiglia esprime un proprio fitocromo, per questa ragione non sono conteggiabili.

quiz ver.2.0.0. © fc