Philaenus spumarius - sputacchina - zoologia

Scritto da Dott. Crisafulli F..
Pubblicato il 14-05-2016 Revisionato il 06-05-2018
Dott. Crisafulli F.

Laureato in biologia, curo da oltre quindici anni siti di informazione scientifica.

Tavola dei contenuti: Biologia dello sviluppo - e xylella - Bibliografia

Philaenus spumarius è un insetto che appartiene alla famiglia delle Aphrophoridae, è comunemente conosciuto come sputacchina in virtù della sua capacità di secrezione di un liquido viscoso, simile alla saliva, utilizzato per formare delle strutture di sostegno su piccoli arbusti oppure sull'erba. È possibile intravedere queste formazioni nei periodi caldi della primavera che, vista la loro natura trofica e di protezione, permangono attaccate al punto di sintesi per diverse settimane.

P. spumarius utilizza questo sistema per proteggere le larve dalle intemperie e, in parte, dai predatori garantendo un altissimo successo di sviluppo delle larve.

Biologia dello sviluppo

A differenza di altri insetti, che possiedono uno sviluppo larvale autonomo, con la formazione di organi sensoriali e anche con differente comportamento, P. spumarius adotta la strategia di crescita delle larve all'interno della schiuma. In questo modo, lo sviluppo è molto più protetto sia dai predatori, che non apprezzano la viscosità della schiuma, sia nei confronti delle intemperie. La schiuma, infatti, è un ottimo isolante sia contro il freddo sia contro le il vento.

Philaenus spumarius foam
Tipica schiuma prodotta da P. spumarius.

La larva adulta fuoriesce dalla schiuma non appena questa si essicca.

P. spumarius e xylella

Alcuni recenti studi hanno individuato P. spumarius come vettore del batterio Xylella fastidiosa, che dal 2013 sta colpendo duramente gli uliveti della regione Puglia. Gli esemplari catturati e analizzati nelle zone affette da xylella, rilevarono una presenza del batterio in circa il 70% degli spumari analizzati, un chiaro segno che potessero essere i responsabili dell'espansione del contagio.

Bibliografia

  1. Infectivity and transmission of Xylellua fastidiosa by Philaenus spumarius (Hemiptera: Aphrophoridae) in Apulia, ItalySaponari M, Loconsole G, Cornara D, Yokomi RK, De Stradis A, Boscia D, Bosco D, Martelli GP, Krugner R, Porcelli F.. J Econ Entomol. 2014 Aug;107(4):1316-9.

 

 Questa pagina è rilasciata sotto la licenza BiologiaWiki Copyright

Pagine simili

Nessuna pagina simile

Commenti alla pagine

URL:
No comments for this page
wiki ver.... ©