Unità motoria - fisiologia

Scritto da Dott. Crisafulli F..
Pubblicato il 13-12-2012 Revisionato il 08-02-2013
Dott. Crisafulli F.

Laureato in biologia, curo da oltre quindici anni siti di informazione scientifica.

Il termine unità motoria definisce un motoneurone e l'insieme di fibre muscolari da esso innervate. Un singolo motoneurone, infatti, può innervare un numero variabile di fibre muscolari; se un motoneurone innervasse una singola fibra muscolare, il midollo spinale non potrebbe in alcun modo contenere tutte le fibre nervose necessarei per trasmettere l'impulso all'elevato numero di fibre contrattili.

Un numero elevato di unità motorie permette di meglio definire il movimento a differenza di un numero corto di unità motorie che si traduce in un movimento più grezzo. La mano, ad esempio, possiede un gran numero di unità motorie e, pertanto, può compiere dei movimenti fini e precisi.

 

Unità motoria

Schematizzazione di una unità motoria generica

 Questa pagina è rilasciata sotto la licenza BiologiaWiki Copyright

Pagine simili

Commenti alla pagine

URL:
No comments for this page
wiki ver.... ©