Vitamina D - biochimica

Scritto da Dott. Crisafulli F..
Pubblicato il 14-06-2014 Revisionato il 14-06-2014
Dott. Crisafulli F.

Laureato in biologia, curo da oltre quindici anni siti di informazione scientifica.

La vitamina D rappresenta un gruppo di molecole, ad attività ormonale, coinvolte nell'omeostasi del calcio. È una molecola liposolubile che, per questa ragione, può passare attraverso la membrana cellulare. Nonostante esistano cinque molecole classificate come vitamina D, nell'essere umano assumono una particolare importanza le vitamine D2 (ergocalciferolo) e D3 (colecalciferolo).

Funzione fisiologica

La vitamina D modula il riassorbimento dello ione calcio a livello del tubulo renale attraverso l'azione sinergica con il paratormone (ipercalcemizzante) e la calcitonina (ipocalcemizzante).

Vitamine

 Questa pagina è rilasciata sotto la licenza BiologiaWiki Copyright

Pagine simili

Commenti alla pagine

URL:
No comments for this page
wiki ver.... ©