Atlante di chimica: Perossido di idrogeno

Scritto da Fabrizio Crisafulli.
Pubblicato il 01-09-2014 Revisionato il 02-09-2014
Fabrizio Crisafulli

Laureato in biologia, curo da oltre quindici anni siti di informazione scientifica.

Il perossido di idrogeno o - comunemente - acqua ossigenata, è una molecola che contiene ossigeno ed è tossica per la vita animale. Da essa si genera l'ossigeno singoletto in reazioni che spesso sono a catena. La sua formula è H2O2.

L'acqua ossigenata è anche il prodotto dell'azione della SOD, superossido dismutasi che cattura gli ossigeni singoletti e li converte in ossigeni tripletti e acqua ossigenata. Una reazione che porta alla creazione di ossigeno singoletto e acqua ossigenata è la seguente:

H+ + O2-→ H2O2 + 1O2
(non bilanciata)

Ruolo biologico

Il perossido di idrogeno assume un particolare significato nei sistemi biologici poiché, a seguito di esposizione a alcuni metalli tra cui il ferro e il rame forma una delle specie reattive dell'ossigeno: il radicale perossido. L'effetto del radicale perossido sulle strutture cellulari è significativo; in particolare è capace di distruggere la membrana cellulare, portando alla lisi della cellula, e di alterare il DNA.

 Questa pagina è rilasciata sotto la licenza BiologiaWiki Copyright

Pagine simili

Commenti alla pagine

URL:
No comments for this page
wiki ver.... ©
-