Fitofotodermatiti

Tavola dei contenuti: Effetti - Diagnosi - Terapia

Le fitofotodermatiti sono delle manifestazioni cliniche causate dal contatto della pelle con elementi, perlopiù molecole, che sensibilizzano il derma alla luce del sole. Esistono numerose molecole che possono provocare la sensibilizzazione del derma, molte delle quali si trovano in vegetali o frutti.

Effetti

Dopo l'esposizione al sole, o ai raggi uv, il paziente avverte bruciore nella zona interessata che diventa rossastra, accompagnato solitamente da piccole vescicole e intenso prurito.

Diagnosi

La diagnosi della fitofotodermatite è data dal cosiddetto patch test che prevede l'applicazione di cerotti sulla pelle del paziente contenenti i principi attivi che, potenzialmente, fanno scattare la reazione di sensibilizzazione e la successiva valutazione nel corso di 12/48 ore.

Terapia

Non esiste una terapia specifica per debellare la fitofotodermatite. Il paziente deve aver cura di non esporsi eccessivamente al sole ed evitare il contatto con i vegetali, o comunque con qualsiasi altro elemento, che scatena la reazione.

Pagine simili

Commenti alla pagine

No comments for this page
wiki ver.... ©