Metameria - zoologia

Scritto da Dott. Crisafulli F..
Pubblicato il 10-12-2019
Dott. Crisafulli F.

Laureato in biologia, curo da oltre quindici anni siti di informazione scientifica.

La metameria è la formazione di un pattern, individuabile nel del corpo dell'animale, nel quale alla ripetizione di organi, o parti del corpo, lungo l'asse longitudinale. Il corpo metamerico è formato da una ripetizione di tratti identici che prendono il nome di somiti o metameri. Quello degli anellidi è un phylum di animali che presentano metameria in quanto il corpo di tali animali è formato da piccoli segmenti che assomigliano a tanti anelli.

Alcuni animali, nei propri metameri, possiedono un numero variabile di organi riproduttori mentre altri animali possiedono un solo metamero con gli organi riproduttori.

Cefalizzazione

La testa degli animali metamerici è differente dagli altri somiti. Il processo di differenziazione del capo degli animali metameri prende il nome di cefalizzazione.

Percorso di Zoologia

Etologia: Etogramma, benessere animale.
Diversità animale: Cnidaria.
Diversità comportamentale: Bioluminescenza (luciferina e luciferasi).

 Questa pagina è rilasciata sotto la licenza BiologiaWiki Copyright

Pagine simili

Nessuna pagina simile

Commenti alla pagine

URL:
No comments for this page
wiki ver.... ©