Biguanidi - biguanidi

Scritto da Fabrizio Crisafulli.
Pubblicato il 13-10-2012 Revisionato il 13-10-2012
Fabrizio Crisafulli

Laureato in biologia, curo da oltre quindici anni siti di informazione scientifica.

Le biguanidi, assieme alle sulfoniluree, rappresentano una classe di principi attivi utilizzati nel trattamento farmacologico del diabete mellito. Il fondamentale principio attivo delle biguanidi è la metformina.

A differenza delle sulfoniluree, le biguanidi non modulano la secrezione di insulina ma si limitano a aumentare la sensibilità di alcuni tipi cellulari, specialmente nel muscolo e nel fegato, nei confronti dell’ormone provocando, contemporaneamente, una diminuzione della gluconeogenesi, ed un aumento del catabolismo degli acidi grassi.

L’escrezione delle biguanidi, metformina compresa, è peculiare giacché la molecola è allontanata nelle urine senza alcuna modificazione.

 Questa pagina è rilasciata sotto la licenza BiologiaWiki Copyright

Pagine simili

Commenti alla pagine

URL:
No comments for this page
wiki ver.... ©
-