Atlante di chimica: Calomelano

Scritto da Fabrizio Crisafulli.
Pubblicato il 17-11-2016 Revisionato il 07-09-2014
Fabrizio Crisafulli

Laureato in biologia, curo da oltre quindici anni siti di informazione scientifica.

Tavola dei contenuti: Molecola - Utilizzo negli elettrodi di riferimento

Molecola

Formula bruta {{{formula}}}
Peso molecolare: *NA*
Download A breve disponibile
Il calomelano è una molecola che appare di colore bianco, molto tossica per gli organismi. Il mercurosio presente nel calomelano è allo stato di ossidazione + 1, dunque è mercurio mercurioso.

Utilizzo negli elettrodi di riferimento

Nell'analisi potenziometrica il calomelano è utilizzato all'interno degli elettrodi di riferimento in una pasta contenente mercurio e cloruro di potassio

 Questa pagina è rilasciata sotto la licenza BiologiaWiki Copyright

Pagine simili

Commenti alla pagine

URL:
No comments for this page
wiki ver.... ©
-