Esogeno

Il termine esogeno, in biologia, è riferito a una specie chimica, oppure a una molecola anche complessa, la cui provenienza è esterna rispetto al contesto biologico nel quale la specie o la molecola è rilevata. In altre parole, si intende con esogeno tutto ciò che è portato all'interno di una cellula attraverso differenti sistemi o meccanismi.

Molecole endogene ed esogene

Esempio di molecole endogene ed esogene.

 

Questa pagina è rilasciata sotto la licenza BiologiaWiki Copyright

Pagine simili

Commenti alla pagine

No comments for this page
wiki ver.... ©