Farmacodinamica - farmacodinamica

Scritto da Fabrizio Crisafulli.
Pubblicato il 13-10-2012 Revisionato il 13-10-2012
Fabrizio Crisafulli

Laureato in biologia, curo da oltre quindici anni siti di informazione scientifica.

La farmacodinamica è una branchia della farmacologia che si occupa del meccanismo d’azione di un farmaco e dell’efficacia biologica dello stesso, in rapporto ai parametri di somministrazione.  Lo scopo della farmacodinamica è di definire il bersaglio del farmaco, ad esempio un enzima, un canale o qualsiasi altro sito d’aggancio; inoltre è scopo della disciplina comprendere il meccanismo di azione del principio attivo e il conseguente effetto biologico che può essere benefico o dannoso.

 Questa pagina è rilasciata sotto la licenza BiologiaWiki Copyright

Pagine simili

Commenti alla pagine

URL:
No comments for this page
wiki ver.... ©
-