Incidenza - epidemiologia

Scritto da Fabrizio Crisafulli.
Pubblicato il 14-09-2014 Revisionato il 14-09-2014
Fabrizio Crisafulli

Laureato in biologia, curo da oltre quindici anni siti di informazione scientifica.

L'incidenza è un valore statistico utilizzato nell'epidemiologia, attraverso il quale si misura il rapporto tra i nuovi casi di una patologia all'interno di un intervallo temporale.

A differenza della prevalenza, l'incidenza misura il numero di nuovi casi in un arco di tempo ben determinato.  La sua formula è:

INCIDENZA = numero di nuovi casi in un arco di tempo / numero di nuovi casi in un arco di tempo + popolazione sana;
 Questa pagina è rilasciata sotto la licenza BiologiaWiki Copyright

Pagine simili

Commenti alla pagine

URL:
No comments for this page
wiki ver.... ©