Salute e benessere: Rilevatore di monossido di carbonio

Scritto da Fabrizio Crisafulli.
Pubblicato il 10-01-2018 Revisionato il 10-01-2018
Fabrizio Crisafulli

Laureato in biologia, curo da oltre quindici anni siti di informazione scientifica.

Tavola dei contenuti: Funzionamento - Acquisto dei rivelatori - Pagine correlate

Il rivelatore di monossido di carbonio è lo strumento attraverso il quale è possibile analizzare, istante per istante, la concentrazione del gas monossido di carbonio (CO), presente nell'atmosfera. La valutazione è, generalmente, riportata in termini di parti per milione o ppm.

Lo scopo del rivelatore di monossido di carbonio è preventivo poiché, valutando la presenza del gas tossico è possibile avvertire gli occupanti di un locale per garantire la loro sicurezza. Per questo motivo, i rilevatori di monossido di carbonio possono essere installati sia in locali commerciali, civili ed industriali. Alcuni rilevatori, con tecnologia più avanzata, possono comunicare con apparecchiature diverse, quali ad esempio elettroventole, per garantire un immediato ricambio dell'aria, oppure con le elettrovalvole per chiudere le linee di alimentazione di un sistema, ad esempio il gas che scorre lungo la tubatura per il riscaldamento domestico.

Funzionamento

In linea generale, il funzionamento di un rilevatore di monossido di carbonio è molto semplice. Il rivelatore vero e proprio è molto sensibile al gas e, in base alla sua concentrazione, varia la resistenza al passaggio di una corrente elettrica. La variazione di resistenza è letta da un circuito che traduce il decremento o l'incremento di resistenza in valori di parti per milione. Un software, in base al proprio algoritmo, avvisa l'utente attraverso l'emissione di un segnale sonoro oppure media il blocco delle elttrovalvole.

Acquisto dei rivelatori

I rilevalatori di monossido di carbonio possono essere acquistati presso numerosi negozi specializzati, anche virtuali. È importante prestare attenzione sia alle istruzioni, che illustrano il corretto punto di montaggio, oppure l'eventuale manutenzione, sia alle certificazioni dell'oggetto, utili ad esempio qualora si volesse installare il rivelatore in luoghi commerciali soggetti a particolari autorizzazioni.

Pagine correlate

 Questa pagina è rilasciata sotto la licenza BiologiaWiki Copyright

Pagine simili

Commenti alla pagine

URL:
No comments for this page
wiki ver.... ©