Salute e benessere: Allergene

Scritto da Dott. Crisafulli F..
Pubblicato il 16-08-2018 Revisionato il 19-05-2020
Dott. Crisafulli F.

Laureato in biologia, curo da oltre quindici anni siti di informazione scientifica.

Tavola dei contenuti: Tipi di allergeni - Che cosa sono gli allergeni? - Chi è sensibile agli allergeni? - Come si cura l'ipersensibilità - Cura

Un allergene è qualsiasi parte di una sostanza o di una struttura capace di scatenare una reazione immunitaria in un individuo pur essendo la sua presenza ben tollerata da molti altri individui. Tutti gli allergeni sono capaci, per questo motivo, di scatenare una risposta immunitaria lenta o tardiva nei soggetti che manifestano una sensibilità specifica nei confronti dell’allergene.

Gli allergeni conosciuti sono molti e, a livello del singolo individuo, possono scatenare reazioni immunitarie più o meno gravi. In alcuni casi, quando il sistema immunitario è molto sensibile nei confronti dell’allergene è possibile la comparsa di una violenta reazione contro di esso. In questo caso, la reazione prende il nome di shock anafilattico ed è caratterizzata dalla progressiva difficoltà nella respirazione, dalla vasocostrizione, dal senso generale di soffocamento e - in alcuni casi - dalla perdita di coscienza.

 

Tipi di allergeni

Non esiste una tabella degli allergeni che possa considerare e riportare tutte le molecole o sostanze potenzialmente capaci di scatenare una risposta immunitaria. Tuttavia, è prassi comune catalogare gli allergeni in diverse classi.

Acaro
Gli acari sono microscopici insetti capaci di scatenare reazioni immunitarie, specialmente a livello della cute, sugli individui ad essi sensibili.

Che cosa sono gli allergeni?

Gli allergeni sono una vasta classe di molecole che possono contribuire allo sviluppo di una reazione immunitaria (normalmente definita come allergia) in alcuni soggetti predisposti. Nei casi più gravi, quando cioè la sensibilità nei confronti della molecola è elevata, l'individuo può incorrere nello shock anafilattico.

Chi è sensibile agli allergeni?

Non esiste una sensibilità generalizzata agli allergeni. Alcune persona manifestano sensibilità diverse nei confronti di altrettanto diverse molecole. Altre persone, invece, possono consumare oppure entrate in contatto frequente con l'allergene senza mostrare particolari sintomi.

Come si cura l'ipersensibilità

Non esiste una vera e propria cura. Tuttavia, in alcuni casi, è necessario ricorrere a farmaci immunomodulatori che prevengono l'insorgenza degli shock.

Cura

Non esiste alcuna cura specifica nei confronti delle allergie determinate dagli allergeni, se non il trattamento dei sintomi specifici.

-- Box Box:Salute not found --

 Questa pagina è rilasciata sotto la licenza BiologiaWiki Copyright

Pagine simili

Commenti alla pagine

URL:
No comments for this page
wiki ver.... ©