Bilirubina

La bilirubina è una molecola ottenuta dalla degradazione dei globuli rossi e da altre molecole che possiedono un gruppo eme. La maggior parte della bilirubina, tuttavia, deriva dalla distruzione dei globuli rossi nella milza, in un evento che porta alla liberazione dell'eme che, in sequenza, è privato del ferro e degli aminoacidi, formando dapprima la verdoglobina, successivamente la biliverdina e, in un altro step, la bilirubina. Ha il compito di mediare il recupero del ferro e di altri aminoacidi e, contestualmente, di veicolare la rimanente parte dell'emoglobina verso la distruzione e l'eliminazione.

La bilirubina è trasportata nel fegato attraverso il legame con l'albumina giacché, subito dopo la degradazione, la molecola è totalmente insolubile e, di conseguenza, non trasportabile nel torrente sanguigno. La bilirubina insolubile prende il nome di bilirubina indiretta.

Nel fegato, la bilirubina è trasportata all'interno dell'epatocita e viene coniugata con l'acido glucuronico, a seguito di questa trasformazione la molecola prende il nome di bilirubina indiretta.

Bilirubina - Vie di eliminazione
Vie di eliminazione della bilirubina

Eliminazione

La bilirubina è eliminata attraverso le feci o l'urina, in ambedue i casi conferisce il colore tipico dei rispettivi prodotti di scarto del metabolismo. Nelle feci, il prodotto di scarto che deriva dalla bilirubina prende il nome di stercobilina mentre nelle urine la molecola prende il nome di urobilina.

Significato clinico

La valutazione clinica della presenza, e della quantità, di bilirubina nel sangue e nelle urine server per ipotizzare la presenza di patologie, più o meno gravi, a carico del fegato e del rene. Un livello elevato di bilirubina prende il nome di iperbilirubinemia, ed è sintomo che il sistema a cascata di degradazione dell'eme e dell'espulsione nelle feci e nelle urine non funziona a dovere. La presenza di bilirubina indiretta può indicare uno stato di anemia o, comunque, un elevato grado di lisi dei globuli rossi mentre l'aumento della bilirubina indiretta è un chiaro segno di problema epatico.

Pagine correlate

Questa pagina è rilasciata sotto la licenza BiologiaWiki Copyright

Pagine simili

Commenti alla pagine

No comments for this page
wiki ver.... ©