Mieloperossidasi - biochimica

Scritto da Fabrizio Crisafulli.
Pubblicato il 01-09-2014 Revisionato il 01-09-2014
Fabrizio Crisafulli

Laureato in biologia, curo da oltre quindici anni siti di informazione scientifica.

Tavola dei contenuti: Struttura - Reazione catalizzata - Carenza

Enzima BOX

Nome: *NA*
Nome alternativo:*NA*
EC:*NA*
Classe: {{{classe}}}

La mieloperossidasi è un enzima appartenente alla classe delle ossidoreduttasi. È un enzima molto importante per la difesa immunitaria, poiché - a livello dei macrofagi - catalizza un'importante reazione di sintesi di ipoclorito di sodio che, in una successiva reazione, serve da reagente per la biosintesi di ossigeno singoletto.

Struttura

La mieloperossidasi possiede una struttura dimerica ed è glicosilata. La presenza di un gruppo eme la classifica come metalloproteina.

Reazione catalizzata

La reazione catalizzata dalla mieloperossidasi è la seguente:

H2O2 + Cl- → HOCl + OH-

Carenza

La carenza della mieloperossidasi, oppure la sua sintesi difettiva, può provocare una insufficiente risposta immunitaria innata. Nel macrofago, infatti, la capacità di neutralizzare le specie potenzialmente patogeni è diminuita e, in alcuni casi, talmente compromessa da lasciare spazio alle infezioni batteriche o virali.

 Questa pagina è rilasciata sotto la licenza BiologiaWiki Copyright

Pagine simili

Commenti alla pagine

URL:
No comments for this page
wiki ver.... ©