Benzoato di sodio - chimica organica

Scritto da Fabrizio Crisafulli.
Pubblicato il 08-04-2014 Revisionato il 08-04-2014
Fabrizio Crisafulli

Laureato in biologia, curo da oltre quindici anni siti di informazione scientifica.

Tavola dei contenuti: Molecola - Uso alimentare - Tossicità del benzoato di sodio

Molecola

Formula bruta {{{formula}}}
Peso molecolare: *NA*
Download A breve disponibile
Il benzoato di sodio è un sale ottenuto dall'acido benzoico. Il sodio è legato al gruppo carbossilico attraverso un legame ionico.

Struttura del benzoato di sodio

Struttura molecolare del benzoato di sodio.

Uso alimentare

Il benzoato di sodio è utilizzato, a dosi minime, come conservante alimentare grazie alla sua spiccata capacità antimicrobica.  Il numero di riconoscimento è E211.

Tossicità del benzoato di sodio

Sulla tossicità del sodio benzoato, molti studi, dimostrano un minimo livello di rischio che deriva dal suo rapido assorbimento e dall'altrettanta rapida escrezione. Si stima che nel segmento gastrico, l'assorbimento possa arrivare al 100% e, in altre parole, essere totale. È prassi comune utilizzare minimi livelli di sodio benzoato poiché conferisce agli alimenti un sapore acre. 

Chimica organica

 Questa pagina è rilasciata sotto la licenza BiologiaWiki Copyright

Pagine simili

Commenti alla pagine

URL:
No comments for this page
wiki ver.... ©
-