Econazolo

L'econazolo è un principio attivo utilizzato come unguento/soluzione antifungineo. È efficace nel trattamento di micosi (infezioni da funghi) a livello cutaneo e interno. In base al tipo di trattamento è presente sotto forma di differenti preparati. Ad esempio, l'econazolo nitrato unguento, è una pomata dermatologica che si spalma direttamente nel luogo dell'infezione.

Struttura dell'econazolo

Struttura chimica dell'econazolo.

Ambiti di utilizzo

L'econazolo è utilizzato per differenti tipi di infezioni funginee. Le forme cutanee, come la pitiriasi versicolor, il piede dell'atleta, la dermatofisi o l'onicomicosi sono trattate con unguenti a base di econazolo nitrato, generalmente all'1%. Le forme non cutanee, come la candida sono trattate mediante l'inserzione di ovuli vaginali che rilasciano il principio attivo.

Efficacia

L'efficacia dell'econazolo è piuttosto buona; la maggior parte delle infezioni funginee è sensibile all'applicazione da econazolo che, in alcuni casi, può essere coadiuvata da altri trattamenti, anche chirurgici.

Efficacia su infezioni batteriche o virali

L'econazolo, agendo su un tipo di cellula eucariotica, non è efficace nei confronti di infezioni batteriche o virali.

Questa pagina è rilasciata sotto la licenza BiologiaWiki Copyright

Pagine simili

Commenti alla pagine

No comments for this page
wiki ver.... ©