Acido pantotenico - biochimica

Scritto da Dott. Crisafulli F..
Pubblicato il 14-06-2014 Revisionato il 16-07-2017
Dott. Crisafulli F.

Laureato in biologia, curo da oltre quindici anni siti di informazione scientifica.

Tavola dei contenuti: Molecola - Struttura - Ruolo biologico - Fonti alimentari - Carenza

Molecola

Formula bruta C9H17NO5
Peso molecolare: NA
Download A breve disponibile
L'acido pantotenico o vitamina B5 è una molecola che appartiene alla classe delle vitamine del gruppo B. È una vitamina molto importante, che serve come trasportatore di gruppi acilici; nonostante la sua importanza cruciale, sono poche le patologie relative alla carenza di questa vitamina.

Struttura

L'acido pantotenico è il risultato della condensazione di una alanina con una di acido pantoico. Esistono due differenti forme chirali: acido L-pantotenico e acido D-pantotenico. La forma biologicamente attiva è l'acido D-pantotenico.

Struttura dell'acido pantotenico

Struttura dell'acido pantotenico.

Ruolo biologico

L'acido pantotenico è uno dei costituenti del Coenzima-A e, per questo motivo, è una molecola che interviene attivamente nel trasporto di gruppi acilici, nella biosintesi degli acidi grassi e nella beta-ossidazione. È, inoltre, un cofattore dell complesso dell'alfa chetoglutarato deidrogenasi, che catalizza - nel ciclo di Krebs, la reazione di deidrogenazione dell'alfa-chetoglutarato in succinato, con riduzione del NAD.

Fonti alimentari

L'acido pantotenico è presente in numerosi alimenti, vegetali e animali. In particolare, si ritrova nel fegato e nell'uovo m anche nei semi e nei lieviti.

Acido pantotenico e dieta vegetariana/vegana

I soggetti che adottano un regime di alimentazione vegetariano, escludendo dunque il consumo di carne e derivati, hanno diverse fonti di acido pantotenico facilmente reperibili. Molti semi, legumi, e farine contengono naturalmente dosi di vitamina B5. Per la stessa ragione, anche coloro che preferiscono adottare un regime vegano, escludendo qualsiasi derivato animale, possono agevolmente reperire la vitamina B5 negli alimenti appena citati.

Carenza

La carenza di acido pantotenico è un evento raro, giacché la vitamina è normalmente assunta attraverso la dieta. Un difetto associato alla vitamina B5, di natura genetico, riguarda la pantotenato chinasi-2 e la relativa Neurogenerazione associata alla pantotenato chinasi.

Vitamine

 Questa pagina è rilasciata sotto la licenza BiologiaWiki Copyright

Pagine simili

Commenti alla pagine

URL:
No comments for this page
wiki ver.... ©