Galattosio

Tavola dei contenuti: Metabolismo - Galattosemia

Il galattosio è uno zucchero glucidico, la cui struttura è simile a quella del glucosio. La formula di struttura, per ambedue gli zuccheri, è C6H12O6. Le differenze strutturali tra il glucosio e il galattosio sono da ricercare nella posizione del gruppo ossidrile (-OH) a livello dell'atomo di carbonio numero 4 (C-4).

Il lattosio è un disaccaride formato da galattosio e glucosio e, per questo motivo, rappresenta una tra le principali fonti alimentari di galattosio.

D-Galattosio
Formula di struttura del D-Galattosio.

Metabolismo

Il galattosio è normalmente sintetizzato dall'organismo in quantità molto modeste. La maggior parte del galattosio è, invece, introdotto attraverso l'alimentazione. In linea generale, il galattosio è metabolizzato in glucosio e, per questa ragione, può essere considerato una molecola a valenza energetica. L'interconversione del galattosio in glucosio avviene grazie all'intervento dell'enzima galattosio-1-fosfato uridiltransferasi.

Galattosemia

La galattosemia è una malattia genetica nella quale l'enzima galattosio-1-fosfato uridiniltrasferasi è prodotto in modo difettivo, oppure risulta essere del tutto mancante. Il galattosio assunto non può essere metabolizzato in glucosio e si accumula nell'organismo. Il bioaccumulo di galattosio porta ad una situazione clinica molto grave, specialmente nel neonato, poiché degrada il sistema nervoso centrale. La tossicità del galattosio, negli individui che presentano la galattosemia, è scongiurata da una alimentazione priva di latte e di alimenti che possano fornire fonti di galattosio.

Percorso di biochimica

Questa pagina è rilasciata sotto la licenza BiologiaWiki Copyright

Pagine simili

Nessuna pagina simile

Commenti alla pagine

No comments for this page
wiki ver.... ©