Menopausa

La menopausa è un evento fisiologico che, nella donna, inizia con l'ultima mancata mestruazione. Di conseguenza la donna che entra in menopausa non è più fertilità.

È importante comprendere che la menopausa non è né una patologia, né una condizione pericolosa ma soltanto un evento normale nella vita della donna. È, comunque, un evento particolare e complesso che coinvolge numerosi sistemi ed organi, pertanto la componente emotiva e fisiologica, a seguito della comparsa della menopausa, può modificarsi.

Età di inizio della menopausa

Non esiste una età predefinita poiché ogni donna entra in menopausa in periodi differenti. A causa della differente fisiologia del corpo femminile la menopausa può subentrare a partire da quaranta anni fino a sessanta.

Menopausa precoce

In alcuni casi è possibile che la menopausa possa insorgere anche prima dei quarant'anni. Per maggiori sicurezze è opportuno rivolgersi al medico di base o a un ginecolo che valuterà la situazione. Se il ciclo mestruale si blocca è opportuno escludere una eventuale gravidanza.

Psicologia della menopausa

La menopausa è un evento molto complesso che ha aspetti fisiologici e psicologici. Alcune donne, a seguito della menopausa, accusano dei cambiamenti di umore che, in alcuni casi, descrivono una vera e propria depressione. È, come già detto, importante comprendere che la menopausa rappresenta una tappa normale nella vita di una donna. Un consulto psicologico, od una terapia alternativa, possono essere d'aiuto.

Terapia ormonale sostitutiva

La terapia ormonale sostituitva o TOS rappresenta un approccio molto utilizzato per garantire un minore impatto, fisiologico o emotivo, a seguito dell'entrata in menopausa. Si utilizzano degli ormoni (estrogeno e progesterone) che, a seguito della menopausa, vengono prodotti in minor concentrazione.

Questa pagina è rilasciata sotto la licenza BiologiaWiki Copyright

Pagine simili

Commenti alla pagine

No comments for this page
wiki ver.... ©