Pressione - fisica

Scritto da Fabrizio Crisafulli.
Pubblicato il 03-07-2016 Revisionato il 15-02-2017
Fabrizio Crisafulli

Laureato in biologia, curo da oltre quindici anni siti di informazione scientifica.

La pressione è una unità di misura del sistema internazionale che indica la quantità di forza applicata su una specifica superficie. La pressione si calcola in [[Pascal|Pascal] (Pa).

I valori di pressione sono molto importanti sia nei sistemi biologici, dove rappresentano degli indicatori dello stato di salute di una persona, ad esempio la pressione sanguigna del sistema cardiovascolare, sia per la valutazione di importantissimi parametri inerenti alla fisiologia vegetale, quali ad esempio la pressione di turgore con la conseguente analisi dello stress idrico. Anche nei procarioti, la pressione interna ha un ruolo importante, poiché "stabilizzata" dalla presenza di una parete cellulare.

La formula per il calcolo della pressione è la seguente:

P = F / S

Dal punto di vista fisico, la pressione è da considerarsi come il modulo tra la forza (componente vettoriale) e la superficie sulla quale la forza stessa esercita.

Pressione vettoriale
Illustrazione della pressione, con riferimento alla natura vettoriale

Per questa ragione, diminuendo la superficie e mantenendo inalterata la forza, aumenta la pressione.

Unità di misura della pressione

Nel sistema internazionale la pressione è misurata in Pascal è equivalente a 1N/m2. Altre unità di misura sono le seguenti:

Unità di misura

 Questa pagina è rilasciata sotto la licenza BiologiaWiki Copyright

Pagine simili

Commenti alla pagine

URL:
No comments for this page
wiki ver.... ©