ecologia: consumatore

Scritto da Dott. Crisafulli F..
Pubblicato il 05-11-2019 Revisionato il 29-12-2019
Dott. Crisafulli F.

Laureato in biologia, curo da oltre quindici anni siti di informazione scientifica.

Tavola dei contenuti: Organizzazione gerarchica - Efficienza energetica

Il consumatore, in ecologia, è rappresentato dall'organismo che, nella catena alimentare ha un ruolo diverso dal produttore. Il consumatore, in altre parole, riceve energia dai livelli sottostanti attraverso il consumo della biomassa. Gli organismi consumaotri - generalmente intesi come consumatori primari - sono presenti in un livello superiore rispetto agli animali erbivori.

Il ruolo dei consumatori è molto importante, poiché la loro presenza nell'ecosistema garantisce l'espressione ed anche il controllo della biodiversità. In una ideale catena trofica possono esistere numerose specie che appartengono alla classe dei consumatori. Ciascuna specie può, a sua volta, intrattenere relazioni trofiche oppure relazioni interspecifiche con le altre specie.

Organizzazione gerarchica

Un consumatore primario si definisce tale quando si ciba degli organismi produttori, ad esempio piante ed alghe. Un consumatore secondario si ciba dei consumatori primari e dei produttori. In un ecosistema, l'intreccio di relazioni tra consumatori e produttori porta alla formazione di una più o meno complessa catena alimentare.

Catena alimentare
Schematizzazione di una catena alimentare con i livelli di produzione e di consumo.

Alla base della biodiversità vi è proprio la complessità della catena alimentare. Tanto più è fitta e complessa tanto più è marcata la biodiversità.

Efficienza energetica

La quantità di energia trasferita da un livello all'altro non è mai pari al 100% dell'energia potenziale. In altre parole, in ciascun trasferimento, parte dell'energia non è convertita in biomassa oppure è direttamente utilizzabile dal consumatore poiché viene dispersa nell'ambiente. La perdita di energia deriva dalla necessaria perdita a livello delle reazioni metaboliche che, a loro volta, non hanno mai una resa totale ma sempre parziale.

Introduzione: Ecologia, ecosistema, biosfera, nicchia ecologica. Foresta pluviale, savana tropicale.
Flusso dell'energia: Produttore primario, consumatore
Cicli biogeochimici: Ciclo del carbonio, ciclo dell'azoto, ciclo del fosforo, ciclo dello zolfo.
Popolazione: Crescita della popolazione, fattore limitante, stress ecologico.
Rapporti tra specie: Neutralismo, commensalismo, competizione, mutalismo, amensalismo.
Dinamica delle popolazioni: Competizione intraspecifica, competizione interspecifica, coevoluzione. Equazioni di Lotka-Volterra.
Dinamica degli ecosistemi: Successione ecologica.

 Questa pagina è rilasciata sotto la licenza BiologiaWiki Copyright

Pagine simili

Commenti alla pagine

No comments for this page
wiki ver.... ©