Tavola dei contenuti: Tipi di mappatura - Voci correlate

La mappatura è un processo sperimentale che ha lo scopo di determinare la distanza tra due sequenze di DNA, oppure la distanza tra due più geni associati. In altre parole, attraverso la mappatura è possibile stabilire la distanza di due geni presenti sulla stesso cromosoma in ordine di unità di mappa o centimorgan. Affinché il processo di mappatura possa essere affidabile sono disponibili differenti metodi di mappatura, anche correlati al tipo di organismo analizzato.

La mappatura è, dunque, la costruzione di una mappa di geni e, per questa ragione, non è da confondere con il sequenziamento che, invece, rappresenta l'analisi della sequenza dei nucleotidi lungo la catena dell'acido nucleico.

Un'ultima osservazione, riguardante la differenza tra mappatura e sequenziamento, è da condurre nell'analisi dei geni, e dunque nell'espressione del fenotipo, che viene operata nella mappatura, e nell'analisi del genoma, che invece tiene conto anche delle sequenze non codificanti, come gli introni.

Tipi di mappatura

In base al tipo di organismo, in laboratorio, è possibile operare differenti tipi di mappatura. La mappatura su organismi più semplici è più agevole poiché il protocollo di mappatura è molto lineare. Il tipo di mappatura più semplice è definito shotgun.

Mappe genomiche, genetiche e fisiche

Una mappatura genomica può essere di tipo genetico o fisico, in base alla tecnica utilizzata

Metodo shotgun

I procarioti presentano un DNA semplice, caratterizzato dall'assenza di introni e sequenze ripetute. Attraverso il metodo shotgun è possibile frammentare il DNA procariotico e sequenziare i piccoli frammenti. In questo moto, attraverso dei software specifici, è possibile allineare i frammenti sequenziati e ottenere il genoma iniziale.

La tecnica shotgun fallisce, tuttavia, in presenza di DNA con ripetizioni, quindi con il DNA eucariotico, poiché una rottura a livello di una qualsiasi ripetizione può essere allineata dal software in porzioni differenti del DNA ripetuto.

Mappatura genetica

La mappatura genetica è operata mediante tecniche sperimentali di ricerca di markers genetici oppure dall'osservazione del fenotipo generato da un incrocio. La costruzione di una mappa genetica può avvenire attraverso la ricerca e la visualizzazione di specifici markers del DNA, ad esempio quelli polimorfici, oppure attraverso l'analisi del fenotipo prodotto dai geni associati.

Voci correlate

Percorso di Genetica
Genetica Mendeliana: Genotipo, fenotipo, linea pura, dominanza.
Struttura e funzione del cromosoma: Telomero, centromero. cromatina.
Struttura e funzione del gene: Gene costitutivo, geni associati, geni omologhi, geni paraloghi.
Ingegneria genetica: Mappatura (mappatura genetica, mappatura fisica), mappatura S1, libreria genomica, libreria di cDNA.

Pagine simili

Commenti alla pagine

No comments for this page
wiki ver.... ©