Specie pioniera - ecologia

Scritto da Dott. Crisafulli F..
Pubblicato il 25-12-2019 Revisionato il 19-01-2020
Dott. Crisafulli F.

Laureato in biologia, curo da oltre quindici anni siti di informazione scientifica.

Tavola dei contenuti: Importanza ecologica - Funghi come specie pioniere

Una specie pioniera o, nel concetto ecologico, una popolazione pioniera è un organismo, solitamente vegetale, capace di colonizzare un ambiente dopo che lo stesso ha subito una radicale trasformazione tale da azzerare le pre-esistenti forme di vita. Ad esempio, a seguito di un incendio, la presenza epigea di vegetazione è praticamente assente e le specie che colonizzeranno la zona distrutta sono definite pioniere.

La colonizzazione di un ecosistema, praticamente vergine, è importantissima per la corretta successione ecologica poiché, di fatto, re-inizializza il complesso sistema di scambi trofici e di produzione di biomassa. Le piante, ad esempio, possono produrre - attraverso la fotosintesi clorofilliana - strutture vitali ricche in carbonio, azoto e fosforo. Le pioniere, in altre parole, coadiuvano, in un ecosistema, il ciclo del carbonio, il ciclo dell'azoto ed il ciclo del fosforo.

Rumex sculatus etnensis
Rumex sculatus atnensis, pianta pioniera dell'area Etnea.

Importanza ecologica

Le specie pioniere hanno una enorme importanza nel complesso contesto ecologico. Da un punto di vista del flusso dell'energia, le colonizzatrici sono piante che appartengono alla categoria dei produttori primari.

Illustrazione delle fasi di successione ecologica
Successione ecologica in un ecosistema.

Attraverso la produzione di biomassa, tramite la fotosintesi, di fatto permettono alla catena alimentare di espandersi. Inoltre, l'azione meccanica operata sul suolo, attraverso l'espansione delle radici permette ai minerali di distribuirsi in modo uniforme.

Funghi come specie pioniere

Alcuni funghi si comportano da specie pioniere giacché, per la loro particolare biologia, sono capaci di operare una relazione di tipo saprofita con gli organismi morti, specialmente vegetali. In questo modo, la reintroduzione dei nutrienti è favorita dall'azione biotica dei funghi.

Exidia glandulosa
Exidia glandulosa, un basidiomicete che opera da specie pioniera.

Introduzione: Ecologia, ecosistema, biosfera, nicchia ecologica. Foresta pluviale, savana tropicale.
Flusso dell'energia: Produttore primario, consumatore
Cicli biogeochimici: Ciclo del carbonio, ciclo dell'azoto, ciclo del fosforo, ciclo dello zolfo.
Popolazione: Crescita della popolazione, fattore limitante, stress ecologico.
Rapporti tra specie: Neutralismo, commensalismo, competizione, mutalismo, amensalismo.
Dinamica delle popolazioni: Competizione intraspecifica, competizione interspecifica, coevoluzione. Equazioni di Lotka-Volterra.
Dinamica degli ecosistemi: Successione ecologica.

 Questa pagina è rilasciata sotto la licenza BiologiaWiki Copyright

Pagine simili

Commenti alla pagine

URL:
No comments for this page
wiki ver.... ©