Deidroepiandrosterone

Il deidroepiandrosterone o DHEA è un ormone prodotto dalle ghiandole surrenali e, per questa ragione, appartiene alla classe degli ormoni surrenalici. Il DHEA possiede 19 atomi di carbonio e una struttura molto simile a quella del colesterolo.

La molecola ha una scarsa attività biologica diretta ma è considerata il precursore degli ormoni sessuali e, per questa ragione, è una molecola di fondamentale importanza per la regolazione di numerose attività fisiologiche.

Formula di struttura del deidroepiandrosterone.

Ruolo e funzione

Il ruolo del DHEA è correlato all'attività degli ormoni sessuali, per questo motivo regola il comportamento e il desiderio sessuale e, in egual misura, la formazione e la comparsa dei caratteri sessuali secondari.

Produzione endogena

Il DHEA è biosintetizzato a partire dal colesterolo, in tre reazioni favorite dall'attività di enzimi del citocromo P450. La produzione endogena è finemente regolata dai meccanismi a feedback positivo o a negativo tipici della regolazione della produzione degli ormoni sessuali. In particolare, la corticotropina promuove in maniera marcata la sintesi di DHEA.

Utilizzo a fini di doping

L'uso di DHEA come farmaco per la pratica del doping determina un modesto aumento delle prestazioni, a fronte di un notevole rischio di effetti collaterali. La ginecomastia, ad esempio, è una controindicazione dell'utilizzo di DHEA esogeno, poiché una quantità elevata di deidroepiandrosterone provoca una maggiore secrezione di estrogeno.

Pagine simili

Commenti alla pagine

No comments for this page
wiki ver.... ©