biologia cellulare: Actina

Scritto da Dott. Crisafulli F..
Pubblicato il 31-10-2012 Revisionato il 24-01-2013
Dott. Crisafulli F.

Laureato in biologia, curo da oltre quindici anni siti di informazione scientifica.

Tavola dei contenuti: G-actina e F-actina - Polarità dell'actina

L'actina o G-actina è una proteina globulare presente nelle fibre muscolari e nei microfilamenti del citoscheletro.

G-actina e F-actina

La G-actina, mediante un processo di nucleazione, viene polimerizzata in F-actina che, a differenza della molecola di origine, ha caratteristiche fibrose. La F-actina appare al microscopio elettronico come una fibra avvolta ad elica dal diametro di 7nm e passo di 37nm. All'interno del monomero actinico trovano posto i siti di attacco per l'ATP. Tre monomeri di G-actina vengono nucleati mediante una proteina che prende il nome di profilina. L'energia richiesta per questo processo è ottenuti dall'idrolisi dell'ATP e la proteina che attiva la nucleazione è la formina.

Polarità dell'actina

I filamenti di actina, per via del meccanismo di aggancio per nucleazione, possiedono una doppia polarità: positiva e negativa.

 Questa pagina è rilasciata sotto la licenza BiologiaWiki Copyright

Pagine simili

Nessuna pagina simile

Commenti alla pagine

No comments for this page
wiki ver.... ©