Nucleone - chimica

Scritto da Dott. Crisafulli F..
Pubblicato il 04-12-2016 Revisionato il 13-02-2017
Dott. Crisafulli F.

Laureato in biologia, curo da oltre quindici anni siti di informazione scientifica.

Il nucleone rappresenta una particella subatomica, presente all'interno del nucleo atomico. I nucleoni sono coesi tra loro, in una struttura normalmente stabile. In alcuni casi, ad esempio a seguito di interazione con altre particelle, oppure negli isotopi instabili, il nucleo tende a decadere in un processo radioattivo.

I costituenti del nucleo sono i protoni e i neutroni.

Caratteristiche dei nucleoni

I nucleoni, formando il nucleo, determinano alcune caratteristiche dell'atomo. In particolare, il numero di massa è una proprietà dell'atomo che deriva dalla somma dei protoni e dei neutroni. Gli elementi con un maggiore numero di massa hanno, solitamente, un peso atomico maggiore rispetto agli elementi con un numero di massa inferiore.

Un'altra, importante, caratteristica relativa ai nucleoni riguarda il numero atomico, che è rappresentato dal numero di protoni presenti nell'atomo. Il numero di protoni determina l'appartenenza di un atomo ad un elemento chimico e, contestualmente, in un atomo con carica elettrica neutro è sempre uguale al numero di [[elettrone|elettroni]. 

 Questa pagina è rilasciata sotto la licenza BiologiaWiki Copyright

Pagine simili

Commenti alla pagine

URL:
No comments for this page
wiki ver.... ©