Stricnina

La stricnina è un alcaloide letale, utilizzato in passato come principio attivo stimolante la funzionalità intestinale, come lassativo e come tonificante. Attualmente, la stricnina trova largo uso come veleno per topi, ed è presente in alcune composizioni nelle cosiddette esche topicide.

In passato, la stricnina fu utilizzata come agente per migliorare le prestazioni sportive e, di conseguenza è anche classificabile come farmaco che produce doping sportivo. Tuttavia, visto il rapporto tra costo e beneficio, ben presto il veleno non è stato più utilizzato per migliorare le prestazioni sportive.

Avvelenamento da stricnina

La stricnina è un potente veleno che modula in positivo l'attività sinaptica, agendo sui recettori post-sinaptici per la glicina. L'impulso nervoso non è più modulabile e l'individuo è incapace di controllare, progressivamente, ogni muscolo del corpo. La morte sopravviene a causa della mancata espansione toracica, evento necessario per la respirazione. La dose letale è di circa 1mg/kG; questo valore rende davvero improbabile un avvelenamento involontario da stricnina nell'uomo poiché la dose letale è difficilmente raggiungibile.

Inoltre. l'avvelamento da stricnina nell'uomo è molto raro poiché la molecola ha un sapore estremamente amaro. Risulta, per questa ragione, essere inappetibile.

Sintomi da avvelenamento da stricnina

I primi segni tangibili che derivano dall'avvelenamento da stricnina riguardano la paralisi dei muscoli del viso, della spalla e degli arti. I primi effetti della stricnina avvengono subito dopo l'ingestione, in un periodo che varia dai venti ai quaranta minuti. La seconda fase inizia con il progressivo tetano dei muscoli, con una paralisi spesso accompagnata da brevi spasmi.

Trattamento

Non esiste un protocollo specifico e certo per contrastare l'avvelenamento da stricnina, tuttavia si adoperano principi attivi con effetti miorilassanti, benzodiazepine e carbone attivo.

Questa pagina è rilasciata sotto la licenza BiologiaWiki Copyright

Pagine simili

Nessuna pagina simile

Commenti alla pagine

No comments for this page
wiki ver.... ©