Cumarina - fisiologia vegetale

Scritto da Fabrizio Crisafulli.
Pubblicato il 21-06-2013 Revisionato il 21-06-2013
Fabrizio Crisafulli

Laureato in biologia, curo da oltre quindici anni siti di informazione scientifica.

Tavola dei contenuti: Molecola - Struttura

Molecola

Formula bruta {{{formula}}}
Peso molecolare: *NA*
Download A breve disponibile
La cumarina è una molecola che deriva direttamente dall'acido cinnamico e, di conseguenza, può essere classificata nella vasta famiglia dei fenoli e dei metaboliti secondari. È la molecola di riferimento per la vasta classe delle cumarine.

Strutturalmente deriva da uno scheletro C6-C3, tuttavia il residuo a tre atomi di carbonio è sostituito e ciclizzato e si presenta sotto forma di estere ciclico.

La loro azione tossica avviene a seguito dell'attivazione, ad esempio successivamente alla lunga esposizione alla luce diretta, mediante l'interferenza con la trascrizione del DNA.

Struttura

La cumarina è formata da un benzene fuso con un estere ciclico, a sua volta sostituito da un gruppo chetonico.

Struttura della cumarina

Struttura della cumarina

 

 Questa pagina è rilasciata sotto la licenza BiologiaWiki Copyright

Pagine simili

Commenti alla pagine

URL:
No comments for this page
wiki ver.... ©
-