Riproduzione per talea - Propagazione per talea - botanica

Scritto da Fabrizio Crisafulli.
Pubblicato il 20-02-2022 Revisionato il 25-02-2022
Fabrizio Crisafulli

Laureato in biologia, curo da oltre quindici anni siti di informazione scientifica.

Tavola dei contenuti: Tecniche di riproduzione per talea - Vantaggi - Svantaggi

La riproduzione per talea o semplicemente propagazione per talea è un tipo di riproduzione delle piante di tipo vegetativo. A differenza della riproduzione sessuata, la riproduzione tramite talea genera cloni identici all'organismo vegetale madre poiché non vi è uno scambio di frammenti di cromosomi.

Da un punto di vista tecnico, è il processo di prelevare una talea da una pianta e inserirla nel terreno o nel terriccio per far crescere le radici e diventare una nuova pianta. Le radici, dopo un breve periodo di tempo, inizieranno ad ancorarsi al terreno e riformare i peli radicali utili per massimizzare il rifornimenti di acqua. Il processo di riproduzione per talea può essere eseguito con qualsiasi tipo di pianta, ma è più comunemente usato con piante che hanno steli o radici morbide, come erbe, fiori, verdure e arbusti.

Riproduzione per talea
La riproduzione per talea è un processo veloce attraverso l quale, normalmente dal fusto di una pianta, è possibile ottenere numerosi cloni pronti per la crescita e maturazione.

Tecniche di riproduzione per talea

Ciascuna specie possiede delle caratteristiche particolari per quanto riguarda la riproduzione mediante talea. In linea generale, le seguenti osservazioni valgono genericamente per predisporre un tipo di moltiplicazione tramite l'utilizzo di talee.

Vantaggi

I vantaggi della riproduzione per talea sono legati alla facilità con la quale è possibile moltiplicare una pianta semplicemente prelevandone piccoli pezzetti. Normalmente, i frammenti di fusto sono ideali per questo scopo poiché sono sufficientemente stabili e permettono una veloce radicazione nel terreno. Da un singolo fusto è possibile ricavare più pezzi permettendo, di fatto, una grandissima capacità di generare nuove piante.

La scelta di utilizzare una talea ha un vantaggio rispetto alla semina poiché richiede una quantità di acqua inferiore, un tempo di germogliazione molto basso ed ha una percentuale di successo molto elevata.

Svantaggi

Da un punto di vista evolutivo la riproduzione per talea rappresenta uno svantaggio. Le piante riprodotte per talea non sono altro che cloni e, di conseguenza, vengono meno i processi che permettono alla pianta di evolversi tramite lo scambio di frammenti genetici. La riproduzione per talea rappresenta un processo che forza la selezione naturale poiché interviene sulla selezione di una specie oppure di una variante a discapito delle altre. 

 Questa pagina è rilasciata sotto la licenza BiologiaWiki Copyright

Pagine simili

Commenti alla pagine

URL:
No comments for this page
wiki ver.... ©
-