Le angiosperme o magnoliofite, rappresentano una importante divisione del regno delle piante. Le angiosperme sono le cosiddette piante a fiore. L'angiosperma è una pianta molto utile nell'agricoltura, poiché può avere un grosso valore sia nella coltivazione, sia nella vendita.

Dal punto di vista morfologico, le angiosperme, sono piante estremamente eterogenee e possiamo avere prova di questa indicazione osservando alcune piante, di comune presenza, facenti parti di questa divisione.

I pomodori, ad esempio, fanno parte della famiglia delle Solanacee, e sono angiosperme proprio come i cactus, appartenenti alla famiglia della Cactacee. La morfologia di questi due specie è, evidentemente, differente.

Studi sull'evoluzione delle angiosperme hanno dimostrato la loro discendenza da un genitore comune, per questo sono dette piante monofiletiche.

Famiglia

Cotiledoni

Ovario

Frutto

Solanacee

Dicotiledoni

Supero

Bacca / Capsula

Leguminacee

Dicotiledoni

Supero

Legume

Asteracee

Dicotiledoni

Infero

Achenio

Graminacee

Monocotiledoni

Supero

Cariosside

Papaveracee

Monocotiledoni

Supero

Capsula

Rosacee

Dicotiledoni

Supero o infero

Eterogeneo
(Fragole: acheni)

Cruciferee

Dicotiledoni

Supero

Capsula

Apiacee / Ombrellifere

Dicotiledoni

Inferero

Achenio

Liliacee

Monocotiledoni

Supero

Achenio

Classificazione

Una prima classificazione può essere operata dividendo le angiosperme in due classi: monocotiledoni e dicotiledoni (eudicotiledoni). Le differenze tra queste due classi sono spesso marcate e si ritrovano in molti aspetti della vita della pianta, ad esempio dalla germinazione al tipo di foglia.

Classificazione delle angiosperme

Carattere

Monocotiledoni

Dicotiledoni

Foglia

Allungate, parallelinerve

Slargate, retinervia

Germinazione

Ipogea

Epigea

Elementi fiorali

A gruppi di tre

A gruppi di tre-cinque

Cotiledoni

Uno

Due

Fasci conduttori

Sparsi

Ordinati

Famiglie

Graminacee, Liliacee, Orchidacee, Palme, Verbenaceae.

Fagacee, Salicacee, Asteracee, Leguminacee, Solanacee, Labiacee, Geraniacee.



Monocotiledoni

Dicotiledoni

Foglia della citronella
Foglia della citronella (Aloysia citrodora)



foglia del girasole
Foglia del comune "girasole" Heliantus



Tabella 10: Differenze tra monocotiledoni e dicotiledoni

Introduzione alla biologia vegetale: Cellula vegetale, tessuto vegetale, meristema, fasci conduttori (floema e xilema), epidermide.
Organi della pianta: Radice (botanica), fusto, foglia, fiore.
Riproduzione vegetale: Ciclo aplodiplonte.
: Fotosintesi clorofilliana: (fase oscura della fotosintesi, fase luminosa della fotosintesi).


Botanica sistematica
Briofite: Epatiche, antocerote , muschi.
Crittogame vascolari (Felci o pteridofite): Licofite, psilofite , sfenofite.
Gimnosperme: Cicadofite, ginkgofite, conifere, gnetofite
Angiosperme: Graminaceae, solanaceae, Leguminaceae, asteraceae, papaveraceae, rosaceae, crucifere, ombrellifere, liliaceae. :

Pagine simili

Commenti alla pagine

No comments for this page
wiki ver.... ©