Animale decerebrato - fisiologia

Scritto da Fabrizio Crisafulli.
Pubblicato il 30-01-2013 Revisionato il 04-02-2013
Fabrizio Crisafulli

Laureato in biologia, curo da oltre quindici anni siti di informazione scientifica.

L'animale decerebrato è un animale chirurgicamente privato, mediante un taglio, della comunicazione nervosa dei centri con il mesencefalo. Generalmente, l'animale di preferenza è il gatto. Per questa ragione, sovente, si identifica questo particolare preparato animale con il generico gatto decerebrato. Mediante l'animale decerebrato è stato possibile scoprire la formazione reticolare e il collegamento che essa contrae con il tono muscolare e, conseguentemente, con il fuso neuromuscolare.

Gatto decerebrato
Gatto decerebrato, in evidenza l'interruzione tra centro superiore mesencefalico e i rapporti tra zone attivatrici e inibitorie.

Pagine correlate

Scarica adesso l'e-book

Scarica adesso l'ebook 110 domande di Fisiologia e mettiti alla prova con le domande di autovalutazione. Le domande proposte simulano un quiz universitario di verifica o un quiz di ammissione per le facoltà di Medicina, Biologia e qualsiasi altro percorso di Laurea a carattere scientifico.

RICERCA
NETWORK SCIENTIFICO
 Questa pagina è rilasciata sotto la licenza BiologiaWiki Copyright

Pagine simili

Commenti alla pagine

URL:
No comments for this page
wiki ver.... ©
-->