Corismato

Il corismato è l'anione dell'acido corismico, un metabolita sintetizzato nella via dello shikimato, a partire dal 3-enoilpiruvil-shikimato-5-fosfato. A pH fisiologico, l'acido corismico, si presenta in forma anionica e, per questa ragione, è comunemente indicato come corismato.

La via dello shikimato avviene soltanto nei batteri, nei funghi e nelle piante e non è presente negli animali superiori. Per questa ragione, il corismato non è un metabolita rilevabile nell'uomo.

Struttura del corismato

Struttura del corismato

Ruolo del corismato

Il corismato, e in genere tutto il metabolismo della via dello shikimato, è di fondamentale importanza per la biosintesi di tre aminoacidi: fenilalanina, tirosina e triptofano. Il corismato è, inoltre, il precursore di numerose altre vie metaboliche che portano, ad esempio, alla sintesi dell'acido para-aminobenzoico (precursore a sua volta dei folati).

Nelle piante, il ruolo del corismato è duplice. Da un lato, la molecola è un precursore degli aminoacidi elencati in precedenza e, dall'altro lato, è il precursore dei cosiddetti metaboliti secondari.

Percorso di biochimica

Questa pagina è rilasciata sotto la licenza BiologiaWiki Copyright

Pagine simili

Commenti alla pagine

No comments for this page
wiki ver.... ©