Tossinfezione

La tossinfezione è un evento di natura infettiva che coinvolge, come vettore, il cibo. La tossinfezione, di conseguenza, è particolarmente importante poiché da una fonte apparentemente sicura, e di facile reperimento, è possibile veicolare l'infezione verso un gran numero di individui. Le tossinfezioni sono di natura batterica.

La caratteristica delle tossinfezioni è che sono a sintomatologia rapida, poiché nel breve periodo di poche ore, o al massimo di giorni, si manifestano i primi sintomi che sono strettamente legati all'agente eziologico.

Caratteristica della tossinfezione

Le tossinfezioni possiedono delle caratteristiche comuni, pur essendo provocate da microrganismi molto differenti. Innanzitutto, sono causate esclusivamente dai batteri che devono essere presenti in una quantità sufficiente per permettere la patogenesi a seguito del consumo dell'alimento. In altre parole, affinché possa verificarsi l'infezione è necessario che la carica batterica sia sufficientemente alta; questa caratteristica si spiega poiché una bassa carica potrebbe non essere sufficiente per scatenare l'infezione, ad esempio perché prontamente inattivata dal sistema immunitario oppure dalle condizioni particolari del sistema gastrico.

A seguito di questa valutazione è possibile distinguere due tipi di tossinfezione: una diretta, causata da batteri normalmente presenti nel "cibo", ad esempio batteri parassiti o commensali che vivono nell'animale di origine e una indiretta causata, ad esempio, dall'alterazione del cibo in fase di cottura oppure di confezionamento.

Classificazione delle tossinfezioni

In base all'agente eziologico, e al suo tipo di metabolismo, è possibile classificare le tossinfezioni che avvengono a seguito di consumo di cibo contaminato da una tossina, e tossinfezioni nelle quali la tossina è prodotta dai batteri dopo la colonizzazione dell'ospite.

Esempi di tossinfezione
Agente / Tossina Tipo Patologia Decorso e trattamento
Stafilococco Alimento contaminato da tossine. Patologia molto eterogenea, che si manifesta con uno stato confusionale, dolore, febbre, nausea e spesso vomito. Decorso veloce, con comparsa dei primi sintomi dopo una o due ore. Terapia farmacologica, attraverso gli antibiotici.
Tossina botulinica Alimento contaminato da tossine. Paralisi muscolare severa. Decorso veloce. Terapia anti-tossinica.
Salmonella Endotossina. Copiosa diarrea e infiammazione dell'intestino. Il decorso da infezione da salmonella è, generalmente, positivo poiché dopo pochi giorni il paziente guarisce. Non vengono utilizzati gli antibiotici, per evitare la "frammentazione" della tossina e un effetto sistemico maggiore.

Percorso di Microbiologia

Questa pagina è rilasciata sotto la licenza BiologiaWiki Copyright

Pagine simili

Commenti alla pagine

No comments for this page
wiki ver.... ©