Rig-like receptor - microbiologia

Scritto da Fabrizio Crisafulli.
Pubblicato il 25-01-2014 Revisionato il 03-02-2014
Fabrizio Crisafulli

Laureato in biologia, curo da oltre quindici anni siti di informazione scientifica.

I Rig-like receptor o RLR sono dei recettori di membrana che servono per i meccanismi di immunità innata, sono presenti in tutti i tipi cellulari. Attraverso dei pattern PRR sono capaci di riconoscere, a livello del citoplasma, i virus a doppio filamento di DNA, chiamati anche dsDNA virus. Il pattern PRR di RLR ha una attività di tipo elicasica, ed è proprio il meccanismo di apertura della doppia elica che, da un lato, riconosce il virus e, dall'altro, innesca la serie di reazioni necessarie per la siintesi di interferone e chemochine.

In particolare, a seguito del contatto tra il PRR e la doppia elica virale, i RLR interagiscono con la proteina IPS1 che è capace, una volta attivata, di operare una sequenza che porta ad un taglio nella membrana del mitocondrio e innescare una apoptosi di tipo estrinseco. Inoltre, al pari degli altri recettori dell'immunità innata, anche i RIG attivano il fattore NFkB che è un attivatore trascrizionale delle chemochine. I RLR sono capaci, attraverso la cascata iniziale, di attivare la trascrizione dei geni che codificano per l'interferone alpha e beta.

Pagine correlate

Percorso di immunologia

Introduzione all'immunologia: Sistema immunitario.
Cellule del sistema immunitario: Linfociti, macrofagi.
Risposta immunitaria: Antigene, anticorpo ed epitopo dell'antigene, aptene.
Introduzione alla vaccinazione: Vaccino, richiamo del vaccino, sicurezza dei vaccini.

 Questa pagina è rilasciata sotto la licenza BiologiaWiki Copyright

Pagine simili

Commenti alla pagine

URL:
No comments for this page
wiki ver.... ©